Ferrari, McLaren e Red Bull: sono i tre team apparsi più forti in questo scorcio iniziale della stagione 2010, nonché quelli che si sono spartiti le vittorie nei primi tre Gran Premi in Bahrain, Australia e Malesia. Proprio Mark Webber, alfiere di casa Red Bull, si è detto soddisfatto delle prestazioni messe in mostra dalla propria squadra: "È stato fatto un grande lavoro per recuperare da alcuni week-end difficili. L'alchimia dentro al nostro team è sensazionale, tutti danno il massimo di loro stessi".

Dopo le delusioni di Sakhir e Melbourne, in cui il compagno di squadra Sebastian Vettel ha dovuto cedere il comando della gara per problemi di affidabilità, a Sepang è arrivato un perentorio uno-due con Webber in seconda posizione.

"Fino a qui non è stato tutto perfetto, ma il modo in cui ci siamo rilanciati è notevole", ha dichiarato l'australiano, poleman nelle qualifiche.

"Penso che Ferrari e McLaren siano molto forti. Anche la Mercedes sta facendo bene, ma Ferrari, McLaren e Red Bull sono al momento le più consistenti in termini di ritmo", ha concluso il 33enne di Queanbeyan, che anche a Shanghai prevede quindi una lotta a tre per il gradino più alto del podio.


Stop&Go Communcation

Ferrari, McLaren e Red Bull: sono i tre team apparsi più forti in questo scorcio iniziale della stagione 2010, nonché […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-140410-01.jpg Mark Webber prevede ancora una lotta a tre fra Red Bull, Ferrari e McLaren per la vittoria a Shanghai