Pur senza mettersi particolarmente in evidenza, Mark Webber ha ottenuto il 4° posto al termine delle qualifiche di Yeongam.

L’australiano, autore del tempo di 1:37.723 in Q3, ha raccontato: “Nel mio ultimo giro lanciato ho perso un po’ il posteriore in uscita della Curva 1, e questo mi è costato tre decimi. Mi dispiace che non sia riuscito a recuperare nel terzo settore, che non era stato così negativo rispetto al tentativo precedente”.

Il pilota della Red Bull non sembra del tutto soddisfatto di questo piazzamento: “È un peccato che Button mi abbia superato nel finale. Dovrò quindi partire dal lato sinistro della griglia (quello più sporco, ndr), ma vediamo come andrà domani in gara”.

“La gestione delle gomme sarà interessante, perché in qualifica ci sono state strategie diverse. Siamo più vicini alla McLaren di quanto pensassimo, è stata una bella battaglia fra noi quattro”.


Stop&Go Communcation

Pur senza mettersi particolarmente in evidenza, Mark Webber ha ottenuto il 4° posto al termine delle qualifiche di Yeongam. L’australiano, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/11/f1-151011-02.jpg Mark Webber: “Partirò quarto, vediamo come andrà domani”