Rimasto tagliato fuori dalla zona punti nel recente Gran Premio d’Europa disputato sul circuito cittadino di Valencia domenica scorsa, l’australiano Mark Webber, ancora all’inseguimento di Jenson Button e Rubens Barrichello nella classifica piloti, rivela senza mezzi termini che il fatidico ago della bilancia nelle restanti gare del campionato del mondo penderà in favore della Brawn Grand Prix.  

Non è impossibile recuperare il divario che ci separa dalla vetta – ha spiegato Webber – ma sicuramente da qui ad Abu Dhabi ci attende un compito decisamente arduo. Guardando a quelle che sono state le nostre prestazioni a Valencia, credo che il livello di competitività della Red Bull a Singapore e negli Emirati Arabi Uniti ci renderà la vita estremamente difficile. Non è mia intenzione cercare delle scuse, anche perché quando i circuiti erano favorevoli alla RB5 siamo sempre riusciti a guadagnare punti pesanti. Comunque Button dovrà gestire la pressione nei prossimi appuntamenti, quindi mai dire mai”. 

Il 32enne pilota nativo di Queanbeyan sembra ammettere che a questo punto della stagione il team Brawn Grand Prix può soltanto perdere il titolo complicandosi la vita da solo: “In undici Gran Premi hanno accumulato una notevole quantità di punti, pertanto noi dovremo essere particolarmente consistenti nelle prossime uscite. Le cose cambiano molto velocemente in F.1, ma noi non possiamo far altro che restare con i piedi per terra, nel tentativo di recuperare più punti possibili alla Brawn”.  

Webber trae comunque un bilancio positivo delle gare fin qui disputate: “Il Mondiale 2009 è stato a dir poco sensazionale per me. Ho ottenuto quattro piazzamenti sul podio, una vittoria al Nurburgring e degli ottimi punti. Sono molto felice dei risultati ottenuti, anche perché, dopo l’infortunio alla gamba dello scorso inverno, diverse persone mi avevano rassicurato dicendomi che ne sarei uscito psicologicamente più forte. Forse avevano ragione”. 

Ermanno Frassoni


Stop&Go Communcation

Rimasto tagliato fuori dalla zona punti nel recente Gran Premio d’Europa disputato sul circuito cittadino di Valencia domenica scorsa, l’australiano […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/markw3.jpg Mark Webber: “I prossimi Gran Premi sono favorevoli alle Brawn”