Sette millesimi decidono la pole position a Singapore: Hamilton e Rosberg scrivono sullo stretto circuito di Marina Bay un’altra pagina della loro rivalità di quest’anno fermandosi ad un nulla uno dall’altro e occupando tutta la prima fila in qualifica per la settima volta in stagione.

I due hanno lasciato solo le briciole agli avversari, con le Red Bull di Ricciardo e Vettel che si fermano a due e tre decimi di ritardo dalle frecce d’argento per una seconda fila tutta ad appannaggio del team austriaco.
Ancora una volta delude la Ferrari: Alonso chiude quinto, dopo aver fatto vedere buone cose in Q2 senza però confermarle nella terza manche; Raikkonen è invece rimasto in settima posizione dopo aver annullato il suo secondo tentativo a causa di problemi tecnici sulla sua monoposto.
Tra le due rosse si piazza la Williams di Felipe Massa, con Bottas che è ottavo davanti alla McLaren di Magnussen e alla Toro Rosso di Kvyat.

Meno di due centesimi mettono fuori Jenson Button dalla Top 10: l’inglese aprirà così domani la sesta fila al fianco della Toro Rosso di Vergne. Dodicesimo Hulkenberg, davanti a Gutierrez, Perez e Grosjean.

Adrian Sutil, primo degli eliminati in Q1, sarà domani in nona fila al fianco della Lotus di Pastor Maldonado. Le ultime due file, come sempre, sono ad appannaggio dei piccoli team con Bianchi e Kobayashi che precedono i rispettivi compagni di squadra Chilton ed Ericsson, quest’ultimo a meno di due secondi dal limite del 107%.

Marina Bay, Qualifiche – Classifica

1. Lewis Hamilton – Mercedes – 1:45.681
2. Nico Rosberg – Mercedes – 1:45.688
3. Daniel Ricciardo – Red Bull Racing-Renault – 1:45.854
4. Sebastian Vettel – Red Bull Racing-Renault – 1:45.902
5. Fernando Alonso – Ferrari – 1:45.907
6. Felipe Massa – Williams-Mercedes – 1:46.000
7. Kimi Räikkönen – Ferrari – 1:46.170
8. Valtteri Bottas – Williams-Mercedes – 1:46.187
9. Kevin Magnussen – McLaren-Mercedes – 1:46.250
10. Daniil Kvyat – STR-Renault – 1:47.362

11. Jenson Button – McLaren-Mercedes – 1:46.943
12. Jean-Eric Vergne – STR-Renault – 1:46.989
13. Nico Hulkenberg – Force India-Mercedes – 1:47.308
14. Esteban Gutierrez – Sauber-Ferrari – 1:47.333
15. Sergio Perez – Force India-Mercedes – 1:47.575
16. Romain Grosjean – Lotus-Renault – 1:47.812

17. Adrian Sutil – Sauber-Ferrari – 1:48.324
18. Pastor Maldonado – Lotus-Renault – 1:49.063
19. Jules Bianchi – Marussia-Ferrari – 1:49.440
20. Kamui Kobayashi – Caterham-Renault – 1:50.405
21. Max Chilton – Marussia-Ferrari – 1:50.473
22. Marcus Ericsson – Caterham-Renault – 1:52.287

Massimo Caliendo


Stop&Go Communcation

Settima doppietta in qualifica nel 2014 per la Mercedes, con Hamilton che batte Rosberg per soli sette millesimi in una tiratissima Q3 a Singapore.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/09/sin_2014_qual_ham.jpg Marina Bay, Qualifiche: Hamilton batte Rosberg per sette millesimi!