Fernando Alonso è ancora davanti a tutti: così come nella prima sessione di prove, anche nell’inizio di questo sabato a Singapore lo spagnolo ha segnato il miglior crono, seppur con solo cinquantuno millesimi di vantaggio su Daniel Ricciardo con la Red Bull.

I due hanno sorprendentemente tenuto dietro le due Mercedes, con Rosberg a quasi due decimi dall’asturiano ed Hamilton (settimo) lontano quasi mzzo secondo: va però rimarcato che proprio Rosberg è stato tra i primi a simulare la qualifica, in una pista storicamente molto sporca dove qualche minuto di attesa può fare la differenza.

Il più grande miglioramento, però, lo fa la Williams: Massa e Bottas emergono dal fondo classifica prendendosi la settima e ottava posizione, dietro alla Toro Rosso di Vergne e alla Red Bull di Sebastian Vettel, oltre che al già citato Hamilton.

Il risultato della scuderia con i colori Martini fa in modo che scivolino in giù Kimi Raikkonen, solo decimo, e sopratutto le McLaren, che finiscono fuori dalla Top 10.

Marina Bay, Prove Libere 3 – Classifica
1. Fernando Alonso – Ferrari – 1:47.299
2. Daniel Ricciardo – Red Bull Racing-Renault – 1:47.350 – +0.051
3. Nico Rosberg – Mercedes – 1:47.488 – +0.189
4. Jean-Eric Vergne – STR-Renault – 1:47.693 – +0.394
5. Sebastian Vettel – Red Bull Racing-Renault – 1:47.711 – +0.412
6. Lewis Hamilton – Mercedes – 1:47.738 – +0.439
7. Felipe Massa – Williams-Mercedes – 1:47.909 – +0.610
8. Valtteri Bottas – Williams-Mercedes – 1:48.205 – +0.906
9. Kimi Räikkönen – Ferrari – 1:48.226 – +0.927
10. Esteban Gutierrez – Sauber-Ferrari – 1:48.422 – +1.123
11. Nico Hulkenberg – Force India-Mercedes – 1:48.450 – +1.151
12. Kevin Magnussen – McLaren-Mercedes – 1:48.577 – +1.278
13. Jenson Button – McLaren-Mercedes – 1:48.599 – +1.300
14. Daniil Kvyat – STR-Renault – 1:48.637 – +1.338
15. Sergio Perez – Force India-Mercedes – 1:49.078 – +1.779
16. Adrian Sutil – Sauber-Ferrari – 1:49.115 – +1.816
17. Romain Grosjean – Lotus-Renault – 1:49.485 – +2.186
18. Pastor Maldonado – Lotus-Renault – 1:50.149 – +2.850
19. Jules Bianchi – Marussia-Ferrari – 1:50.376 – +3.077
20. Kamui Kobayashi – Caterham-Renault – 1:50.939 – +3.640
21. Max Chilton – Marussia-Ferrari – 1:51.221 – +3.922
22. Marcus Ericsson – Caterham-Renault – 1:51.598 – +4.299

Massimo Caliendo


Stop&Go Communcation

Fernando Alonso è ancora davanti a tutti: così come nella prima sessione di prove, anche oggi lo spagnolo ha segnato il miglior crono.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/09/sin_2014_lib3_alo.jpg Marina Bay, Libere 3 – Alonso di nuovo il più veloce