Sarebbero in corso le trattative tra la Manor e la Mercedes in merito alla fornitura dei motori della seconda nei confronti della prima per il 2016.

L’ex-Marussia abbandonerebbe così la motorizzazione da parte della Ferrari per “indossare” i propulsori tedeschi già dalla prossima stagione e diventerebbe, di fatto, il quinto team di Formula 1 (inclusa la Mercedes) a disporre della power-unit della casa di Stoccarda.

“Sul motore, abbiamo avuto qualche discussione” ha dichiarato Toto Wolff ad Autosport. “Al momento hanno un motore Ferrari, ma è una squadra giovane e hanno bisogno di incontrare tutti i fornitori di motori e fare l’affare migliore. Ecco perché abbiamo parlato con loro”.

La possibilità che le trattative vadano in porto non è da escludere, anche perché sembra ormai certo che la Renault acquisisca il controllo della Lotus per poter ritornare a piene forze nella massima formula, abbandonando così i motori teutonici per i propri.

Luca Basso


Stop&Go Communcation

Sarebbero in corso le trattative tra la Manor e la Mercedes in merito alla fornitura dei motori della seconda nei […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/09/f1-manor-monza-09092015-1.jpg Manor in trattativa con Mercedes per i motori