Brutte notizie arrivano dalla Manor: la squadra inglese è finita in amministrazione controllata la società che gestisce il ramo operativo della Manor. A rischio la partecipazione al Mondiale 2017 di Formula 1.

Il sorpasso fatto dalla Sauber sulla Manor in classifica costruttori, avvenuto in Brasile con i due punti conquistati da Felipe Nasr, non ha giovato a quest’ultima: ancora una volta il team d’Oltremanica è a rischio, finito in amministrazione controllata. La decisione è stata presa dalla Just Racing Services Ltd, colei che gestisce tutte le funzioni operative della squadra.

Geoff Rowley, amministratore della Manor, ha dichiarato che “il team ha fatto dei progressi importanti sotto la nuova proprietà, ma gestire un team di Formula 1 richiede comunque degli investimenti significativi. Negli ultimi mesi abbiamo lavorato per trovare dei nuovi investimenti per garantire un futuro a lungo termine, ma non siamo riusciti a trovarli in tempo.”.

C’è da capire se la squadra riuscirà comunque a prendere parte alla stagione, che inizierà a marzo in Australia. Purtroppo, sembra prender sempre più piede la possibilità di non vedere le vetture britanniche sulla griglia di partenza.

Luca Basso


Stop&Go Communcation

Brutte notizie arrivano dalla Manor: la squadra inglese è finita in amministrazione controllata la società che gestisce il ramo operativo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/01/f1-manor-racing-07012017-1.jpg Manor in amministrazione controllata, a rischio la partecipazione per il 2017