Kevin Magnussen si è detto incredulo per la terza – divenuta poi seconda in seguito alla squalifica i Ricciardo – piazza nel Gran Premio d’Australia.

Il danese, primo del suo paese a terminare in un podio del mondiale, era all’esordio assoluto e scattava dalla seconda fila.

“E’ un sogno!” ha dichiarato Magnussen. “Non posso crederci, non pensavo succedesse così presto. La macchina era perfetta, migliorava sempre di più. Ringrazio la squadra che mi ha scelto, nonostante vivesse un momento difficile della propria storia”.

“Sto ancora imparando, soprattutto per quanto concerne l’uso della Power Unit, il risparmio carburante ed il KERS” ha concluso.

Anche Jenson Button ha fatto i complimenti al suo team-mate: “E’ stato davvero bravo, ora occhio alla Malesia dove speriamo di essere altrettanto competitivi”.

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

Kevin Magnussen è al settimo cielo dopo la piazza d’onore conquistata in Australia […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/03/FER6338-1024x682.jpg Magnussen: “Tutto questo è un sogno!”