Per Lewis Hamilton, dopo un weekend da dimenticare in occasione del Gran Premio di Gran Bretagna dinanzi ai suoi tifosi, ieri è stata l’occasione per staccare un po’ la spina e respirare l’atmosfera olimpica. Infatti l’inglese ha aperto la 52° giornata di viaggio della Fiaccola Olimpica alle 6.30 ore locali correndo lungo le strade di Luton, 16 miglia a Ovest della sua città natale Stevenage, nella quale non ha potuto portare il simbolo delle Olimpiadi perché il transito è avvenuto proprio nella giornata di domenica, in concomitanza col GP.

L’emozione di Hamilton è stata sicuramente enorme, come ha descritto lui stesso attraverso Twitter: “Un’esperienza incredibile portare la Fiaccola Olimpica, dunque orgoglioso di essere britannico – ha scritto – Grazie a tutti per essere usciti in strada così presto! Grazie davvero a coloro che si sono svegliati all’alba per supportarmi mentre portavo la Fiaccola Olimpica!”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Per Lewis Hamilton, dopo un weekend da dimenticare in occasione del Gran Premio di Gran Bretagna dinanzi ai suoi tifosi, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/07/f1-100712-hamilton.jpg Lunedì da tedoforo per Lewis Hamilton, a portare la Fiaccola Olimpica