Il Gran Premio della Malesia ha sorriso a metà alla Force India.

Alla quinta piazza di Nico Hulkenberg, si contrappone la prestazione di Sergio Perez, costretto addirittura a non partire per alcuni problemi al cambio.
“Una quinta posizione fantastica per il team” ha commentato Hulkenberg. “Dei piloti di testa sono stato l’unico a non doversi fermare una terza volta. L’equilibrio era ottimale, tuttavia speravo di poter far meglio con le Medium. L’ottimo lavoro fatto dalla squadra in inverno sta pagando!”

Perez si è detto frustrato per la non-partenza: “Stiamo ancora studiando i dati, comunque il problema dovrebbe essere di downshifting (la scalata delle marce, ndr). Durante il giro di schieramento ho avvertito un’anomalia e così sono rientrato ai box senza poter ripartire. Mi sento frustrato, ma guardiamo il lato positivo: abbiamo imparato molto”.

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

Il quinto posto di Nico Hulkenberg cancella in parte l’amarezza per la non partenza di Sergio Perez in Malesia […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/03/jm1430_ma266-1024x682.jpg Luci ed ombre per la Force India in Malesia