Il suo futuro in Formula 1 è a dir poco incerto, ma Lucas Di Grassi ha se non altro chiuso nel migliore dei modi il suo 2010 in pista, trionfando nella tradizionale kermesse kartistica di Florianapolis organizzata da Felipe Massa. L’alfiere della Virgin Racing si è guadagnato la vittoria nella prima manche del “Desafio das Estrelas”, risultato sufficiente a garantirgli la conquista dell’evento nonostante il ritiro di Gara 2.

Delle cinque edizioni della competizione questa è stata senza dubbio la più avvincente, con ben quattro concorrenti che hanno concluso in testa a pari punti (25): lo stesso Di Grassi, Massa, Rubens Barrichello e la lady Bia Figueredo, impegnata nella IndyCar e davanti a tutti nella seconda corsa, caratterizzata dall’inversione di griglia.

“Dopo essermi ritirato per la rottura di uno scarico, non avrei creduto nemmeno di salire sul podio. Ho avuto un po’ di fortuna, quella che mi è mancata nel 2008 quandi persi per una minima differenza da Rubens”, ha commentato Di Grassi.

Grande soddisfazione anche per il ferrarista Massa, anche in qualità di “promoter”: “Non potevo immaginare un risultato più emozionante, ad ogni giro c’era un campione virtuale diverso!”.

Fra gli altri drivers della categoria regina al via, anche lo spagnolo Jaime Alguersuari (6°) e Bruno Senna, al contrario piuttosto sfortunato. Presenze eccellenti anche quelle di Tony Kanaan, Ricardo Zonta, Enrique Bernoldi, Helio Castroneves ed Antonio Pizzonia.


Stop&Go Communcation

Il suo futuro in Formula 1 è a dir poco incerto, ma Lucas Di Grassi ha se non altro chiuso […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-201210-01.jpg Lucas Di Grassi trionfa nel “Desafio das Estrelas”, la gara di kart organizzata da Felipe Massa