Costretto a dividersi tra la GP2 Main Series e l’Auto GP nel corso della stagione 2010, l’italiano Luca Filippi, già collaudatore del team Honda F.1 poco prima della cessione della scuderia all’ex direttore tecnico di casa Ferrari Ross Brawn, capace di portare la rinata compagine di Brackley al doppio successo mondiale nel 2009, ha rivelato alla stampa britannica di puntare ad un reintegro nel Circus iridato anche nel ruolo di test driver pur di tornare a respirare l’atmosfera della massima serie.

Insieme al mio management sto lavorando seriamente per trovare posto in F.1 – ha ammesso Filippi – e non nego che mi interesserebbe svolgere i collaudi. L’ho fatto alla Honda nel 2008, inoltre ritengo che sulla base di quanto mostrato in carriera meriterei un contratto con un team impegnato nel Circus”.

Nonostante l’entusiasmo, il 25enne pilota piemontese classificatosi al secondo posto nella GP2 Asia 2009/2010 è convinto di non poter guardare con altrettanta fiducia ad un sedile da titolare: “L’anno scorso sembrava in via di definizione il mio approdo in F.1, invece anche se le cose non sono andate come speravo non credo di dovermi già arrendere. Preferisco tuttavia essere realista e non penso che al momento possa muoversi qualcosa in tal senso, perché troppi elementi dovrebbero coincidere. Se però non dovessi farcela a diventare test driver, beh, il mio futuro sarà probabilmente legato all’Auto GP. Sono in trattative piuttosto avanzate con una delle scuderie iscritte al campionato e non sarebbe un grosso problema raggiungere un accordo”.

Va ricordato che Filippi, vincitore nel 2005 del campionato italiano di F.3000 nelle file del Fisichella Motor Sport, veniva indicato tra i papabili sostituti del veterano Pedro de la Rosa alla Sauber nella primavera del 2010, salvo poi risultare battuto sul filo di lana da Nick Heidfeld, chiamato da patron Peter a partire dal week-end del Gran Premio di Singapore al fianco del sorprendente Kamui Kobayashi.

Ermanno Frassoni


Stop&Go Communcation

Costretto a dividersi tra la GP2 Main Series e l’Auto GP nel corso della stagione 2010, l’italiano Luca Filippi, già […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/filippi.jpg Luca Filippi spera di ottenere un volante in Formula 1: “Mi interesserebbe anche un ruolo da test driver”