Il pilota di riserva Jolyon Palmer ha dichiarato ad Autosport che se non avrà il sedile da titolare nel 2016 lascerà la Lotus.

Il campione GP2 del 2014 ha trascorso tutta questa stagione come test driver della squadra inglese, sostituendo in tutte le prove libere del venerdì mattina il titolare Romain Grosjean. Ora che il francese è ufficialmente pilota di Haas dal prossimo anno, il britannico ha chiarito che vuole il suo posto oppure dirà addio al team.

“Direi che il prossimo anno correrò con la Lotus oppure nulla” ha detto il 24enne. “Mi piace quello che sto facendo, dato che non avevo mai corso così frequentemente e con costanza una Formula 1 ed essere coinvolti in una squadra s’imparano molte cose, ma ripetere così un altro anno non mi porterà nulla nella mia esperienza. Io sono disponibile per correre il prossimo anno con loro”.

Al momento solo Pastor Maldonado è stato confermato per il prossimo anno e, inoltre, la scuderia nero-oro ha firmato una lettera d’intenti con Renault per una possibile acquisizione della squadra.


Stop&Go Communcation

Il pilota di riserva Jolyon Palmer ha dichiarato ad Autosport che se non avrà il sedile da titolare nel 2016 […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/10/f1-palmer-lotus-06102015-1-1024x683.jpg Lotus, Palmer: non ripeterò un altro anno da tester