Dopo quattro gare non all’altezza delle aspettative, la Lotus confida di tornare a lottare per la parte alta della classifica in Spagna.

Saltata la prima sessione di test invernali, la compagine con ovile ad Enstone è andata in crisi di risultati; all’inaffidabilità della Power Unit Renault, si è infatti aggiunta una scelta telaistica non delle migliori, che ha impedito ha Romain Grosjean e a Pastor Maldonado di conquistare punti.

“A Barcellona possiamo ambire alla top5” attacca Maldonado. “Sarà difficile lottare con Mercedes e Red Bull, ma se tutto va come deve andare, l’obiettivo è alla nostra portata. Come da tradizione arriviamo in Spagna con un grande numero di aggiornamenti; non ci resta che scendere in pista e sperare di trarne vantaggio”.

Sulla stessa lunghezza d’onda Grosjean: “Stiamo migliorando visibilmente rispetto alle prime gare; a Melbourne e a Sepang la vettura era inguidabile. Ad inizio anno non immaginavamo di trovarci in queste difficoltà, diverse cose non hanno funzionato e perciò ci vorrà un po’ prima che torni tutto alla normalità. I pezzi portati in Cina hanno funzionato, per cui siamo sulla buona strada”.

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

La Lotus vuole tornare nella zona alta della classifica nel Gran Premio di Spagna […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/04/Sauber03.jpg Lotus a Barcellona per tornare in top5