La HRT ha trovato un nuovo sostenitore nel tentativo di proseguire, in modo decoroso, la sua avventura in Formula 1. Infatti la scuderia spagnola ha firmato un accordo con Ermestel, compagnia spagnola specializzata nella trasformazione di infrastrutture dati, divenendo in tal modo il fornitore ufficiale dell’impianto tecnologico presente all’interno del team per i prossimi tre anni.

Dopo la firma il primo a parlare è stato Pedro Tortosa, Capo Esecutivo di Ermestel: “La Formula 1 rappresenta l’eccellenza nell’innovazione e nello stile tecnologico e credo che quelli siano valori che si adattino perfettamente a Ermestel – ha dichiarato – L’HRT ci ha trasmesso l’importanza di contare su un grande partner tecnologico, poiché senza questa base, gli aspetti più visibili, come l’auto ed il pilota, non funzionerebbero in modo esatto. Siamo felici che abbiano deciso di credere in noi per la gestione della piattaforma IT, che in un mondo innovativo come quello della Formula 1 rappresenta una grande responsabilità ed una sfida eccitante che ci dà la possibilità di dimostrare la nostra leadership nazionale nelle tecnologie all’avanguardia”.

Anche Luiz Perez-Sala ha poi dato il suo giudizio su questa firma: “In uno sport estremamente competitivo ed impegnativo come la Formula 1, ogni cosa deve lavorare velocemente ed alla perfezione – ha messo in evidenza – Il contributo di Ermestel sarà fondamentale per il nostro sistema per operare con l’affidabilità e le performance richieste. L’HRT è un team giovane con una lunga strada ancora davanti, ma grazie a questa alleanza con un’altra compagnia spagnola innovativa continuerà a crescere come gruppo”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

La HRT ha trovato un nuovo sostenitore nel tentativo di proseguire, in modo decoroso, la sua avventura in Formula 1. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/02/f1-180112-hrt.jpg L’HRT firma l’accordo con Ermestel per la fornitura di impianti tecnologici