L’HRT, nella sua corsa contro il tempo, non ce l’ha fatta: dopo aver superato tutti i crash test della scorsa settimana, la scuderia spagnola aveva l’arduo compito di portare la nuova F112 in pista al Montmelò per accumulare chilometri prima dell’esordio in Australia. Tuttavia l’obiettivo di scendere in pista almeno nella giornata di domenica è svanito proprio nel corso di queste ore.

I lavori a Greding, in Germania, non sono finiti sulla nuova vettura e dunque i vari componenti non farebbero in tempo ad essere spediti ed assemblati in tempo per la giornata di domani. Comunque, nonostante dopo il Montmelò, non siano previsti altri test ufficiali, la speranza dell’HRT è di poter scendere in pista lunedì per effettuare alcuni giri a scopo pubblicitario, eventualità consentita dalla FIA.

Infatti il regolamento prevede che sia possibile girare per eventi promozionali usando gomme fornite specificatamente per quello scopo da un fornitore designato. Dunque l’HRT non avrebbe in ogni caso l’opportunità di provare le Pirelli in conformazione 2012, dovendo per forza attendere Melbourne, Infine una curiosità sulla scuderia: nei tre anni d’esistenza, non ha mai girato nei test prestagionali con la vettura che poi avrebbe corso la stagione.


Stop&Go Communcation

L’HRT, nella sua corsa contro il tempo, non ce l’ha fatta: dopo aver superato tutti i crash test della scorsa […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/f1-030312-hrt.jpg L’HRT domani non ci sarà con la F112: la speranza ora è per lunedì