Dopo più di un anno di digiuno, che durava dal Gran Premio del Canada 2010, Lewis Hamilton a Yeongam è tornato ad assaporare il gusto dolce della pole position, la 19esima della sua carriera in Formula 1.
 
“Sono contento di questo risultato e molto orgoglioso del lavoro della squadra, per i miglioramenti che abbiamo ottenuto negli ultimi round. È il giusto riconoscimento per il team, che non si è fermato nello sviluppo. Anzi, perfezioneremo ulteriormente la nostra vettura fino alla fine del campionato”.

Domani il portacolori della McLaren partirà davanti a Sebastian Vettel e Jenson Button, ma sa che la gara sarà molto impegnativo: “La giornata più importante sarà domani. Spero che per me e Jenson sia possiible raccogliere punti importanti, festeggiando nel modo giusto i 700 GP della McLaren”, ha aggiunto.

Eleonora Ottonello


Stop&Go Communcation

Dopo più di un anno di digiuno, che durava dal Gran Premio del Canada 2010, Lewis Hamilton a Yeongam è […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/11/cor_qual_2011.jpg Lewis Hamilton riassapora la pole: “Orgoglioso della squadra”