Lewis Hamilton ha subito un duro colpo alle sue velleità “mondiali” nel Gran Premio del Belgio che per lui è durato lo spazio di una partenza, per colpa dell’incidente provocato da Romain Grosjean. Tuttavia, con le prestazione dell’attuale McLaren, evidenziate anche dalla vittoria di Jenson Button, l’inglese può certamente ripartire alla caccia di Fernando Alonso e degli altri avversari.

Hamilton prova a mettere una pietra sopra ai fatti di domenica per guardare avanti: ”Spa è stato proprio uno di quei weekend negativi, ma la bellezza di queste corse consecutive è il fatto che tutto è già fermamente alle spalle – ha dichiarato – E Monza è uno di quei circuiti talmente unici e tonificanti che è facile mettere il mio disappunto da un lato per concentrarmi unicamente sul guidare il più velocemente possibile questo weekend. Per me c’è qualcosa di questi storici tracciati di Formula 1 che è speciale; nonostante ognuno di loro sia molto differente, le piste più recenti sembrano avere tutte lo stesso andamento e la stessa sorta di ritmo, però le vecchie piste sono molto diverse. Sembra che le terre abbiano formato e influenzato loro piuttosto che il contrario”.

Lewis chiaramente apprezza lo stampo classico di Monza: “Mi piace questo aspetto: significa che non si entrerà mai in nessuna zona di comfort particolare e starai sempre spingendo la monoposto in un modo o nell’altro per ottenere il meglio da ogni giro – ha poi puntualizzato – Le prime tornate fuori dalla pit-lane il venerdì ci si sente sempre in modo incredibile perché abbiamo così poco carico e le cambiate sono molto lunghe. Sembra che tu non smetta mai di accelerare e poi schiacci i freni e la macchina diventa davvero instabile, poiché le ali non fanno molto per tenerla ancorata al suolo. Devi abituarti presto a ciò, ma è sempre emozionante guidare per Monza, poiché è un’esperienza talmente diversa da ogni altro posto che visitiamo. Non ho mai vinto a Monza prima: farò qualsiasi per poter ottenere la vittoria questo fine settimana”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Lewis Hamilton ha subito un duro colpo alle sue velleità “mondiali” nel Gran Premio del Belgio che per lui è […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/09/f1-050912-hamilton.jpg Lewis Hamilton prova a sfatare un tabù: “A Monza cerco la prima vittoria”