Weekend difficile per ora quello affrontato dalla McLaren Mercedes sul circuito di Montreal. La scuderia inglese sinora ha denotato varie difficoltà nel riuscire a tenere il passo di Ferrari e Red Bull e le qualifiche hanno confermato questa impressione. Lewis Hamilton si è dovuto accontentare solo della 5° posizione e di conseguenza sarà costretto a una gara ad inseguimento.

Nonostante l’esito, l’inglese è sorridente per il lavoro svolto: “Personalmente sono stato molto felice del mio giro: non penso di aver mai guidato così forte nella mia vita così come ho fatto questo pomeriggio – ha rivelato ai media – Ero proprio sul bordo del tracciato e credo di aver pure toccato il muro in una circostanza”.

Adesso la concentrazione è già rivolta alla corsa: “Spero che il nostro passo da gara sia migliore di quello visto in qualifica: stiamo perdendo un paio di decimi nella zona del rettilineo opposto, il che ci ha penalizzato in qualifica – ha proseguito nella disamina – Abbiamo impostato un cambio lungo sulle sette marce che dovrebbero essere buono per i sorpassi e sarà un aiuto quando starò nella scia dei rivali. Ciò dovrebbe permettermi di battagliare coi piloti davanti a me infatti”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Weekend difficile per ora quello affrontato dalla McLaren Mercedes sul circuito di Montreal. La scuderia inglese sinora ha denotato varie […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-120611-hamilton-canada.jpg Lewis Hamilton: “Non penso di aver mai guidato così forte”