Un po’ come era accaduto a Silverstone, Lewis Hamilton ha dimostrato di poter vincere il Gran Premio di Germania nella giornata di venerdì, per poi sciogliersi sotto la pioggia delle qualifiche. In Inghilterra poi l’alfiere della McLaren aveva compiuto una corsa anonima, mentre a Hockenheim è stato vittima della sfortuna che lo ha bersagliato, sino al secondo ritiro nelle ultime tre corse.

Proprio Hamilton dà la sua spiegazione di quanto avvenuto: “La foratura al 2° giro è stata incredibilmente sfortunata: c’erano detriti sparsi lungo l’intera larghezza della pista e non avevo nessun’altra opzione se non guidare passandoci attraverso – ha raccontato – La cosa più frustrante è che, in quel momento, ero l’ottava macchina a passare, quindi essere quella che ha forato è proprio una sfortuna crudele. È stato chiaro immediatamente che la mia vettura non si comportasse allo stesso modo dopo la foratura. Tuttavia, dopo alcuni giri, potevo adattare il mio stile di guida, e la macchina ha avuto un buon passo durante lo stint centrale. Comunque, con il danno al posteriore, penso fossimo stati fortunati ad arrivare sin lì, a essere onesti”.

Lewis non può far altro che aggrapparsi a quei pochi aspetti che sono stati positivi: “Almeno ho potuto avere un po’ di divertimento sul tracciato: il mio passo è stato buono abbastanza per poter contrastare i leader durante lo stint centrale – ha aggiunto al termine – E ciò per me è incoraggiante, perché sappiamo che la nostra macchina, in condizioni normali, è stata veloce questo weekend. Un grosso grazie a tutti coloro che stanno nella nostra sede per tutti i loro sforzi per portare molte nuove parti sulla macchina in questo fine settimana: ogni cosa aiuta, e sappiamo che c’è ancora di più in cantiere. Metteremo quel passo in tasca per portarlo in Ungheria il prossimo weekend. Tornerò in abitacolo nel giro di 5 giorni e questa è la miglior notizia possibile per me dopo una giornata del genere”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Un po’ come era accaduto a Silverstone, Lewis Hamilton ha dimostrato di poter vincere il Gran Premio di Germania nella […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/07/f1-230712-hamilton2.jpg Lewis Hamilton: “Che sfortuna la foratura al secondo giro!”