Il mercato 2013 della Formula 1 è scosso dalla prima bomba: Lewis Hamilton, secondo il quotidiano Daily Mail, ha già firmato un contratto triennale con la Mercedes da circa 75 milioni di euro, bonus compresi. L’ufficialità è attesa in giornata.

A nulla quindi sarebbe valsa la controproposta della McLaren, che pur di trattenere il proprio pupillo in questi giorni aveva alzato il valore della propria offerta, quasi pareggiando quella della casa di Stoccarda. Il pilota britannico lascerebbe quindi la squadra con cui ha esordito nel 2007 (vincendo il titolo iridato l’anno successivo), e a cui è legato ormai da quasi 15 anni, sin dai tempi del karting.

Alla Mercedes per Hamilton ci sarà maggiore libertà nel gestire la propria immagine insieme alla XIX Entertainment, la società che dallo scorso anno cura i suoi interessi.

Il corridore inglese sarebbe destinato a sostituire Michael Schumacher, che secondo i ben informati è pronto già oggi ad annunciare  ai dipendenti Mercedes il proprio secondo ritiro alla fine di questa stagione. Ma c’è anche chi sostiene che il sette volte iridato possa accasarsi alla Sauber…

La McLaren per il nome del sostituto sarebbe pronta a virare su Sergio Perez (voce già circolata di recente), mossa che avrebbe del clamoroso visto che il messicano fa parte della Ferrari Driver Academy; l’alternativa sarebbe rappresentata da Paul Di Resta, alfiere Force India e sotto l’ala protettiva della stessa Mercedes.


Stop&Go Communcation

Il mercato 2013 della Formula 1 è scosso dalla prima bomba: Lewis Hamilton, secondo il quotidiano Daily Mail, ha già […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/09/f1-280912-01.jpg Lewis Hamilton ha scelto: firma con la Mercedes