Potrebbero finire presto le indiscrezioni sul rinnovo di Lewis Hamilton con la McLaren: l’intesa sembra infatti semplice da raggiungere, stando a quanto dichiarato direttamente dal pilota inglese.

“Non ci siamo ancora seduti per parlarne, ma sono sicuro che durante la pausa estiva riusciremo a definire qualcosa”.

In questi mesi tanti rumours, più o meno veritieri, hanno parlato di possibili contatti con la Red Bull, o addirittura la Ferrari, per una nuova avventura sportiva. In realtà il campione del mondo 2008 continua a sentire un forte legame con la McLaren: “Queste persone mi hanno supportato, mi hanno permesso di arrivare in Formula 1”.

Alcuni inconvenienti vissuti in questa stagione, sia sul fronte della competitività della vettura che ai pit-stop, hanno privato Hamilton di tanti punti preziosi. Da qui le presunte voci dell’insoddisfazione del britannico verso la situazione nella scuderia di Woking.

“Sapete che voglio vincere. Non sono più così giovane, devo essere certo che qualsiasi mossa sia quella giusta per la mia carriera. Ho semplicemente bisogno di essere sicuro di poter arrivare primo”, ha spiegato.

“Bisogna fare certe scelte su un periodo di tempo abbastanza lungo. Se soli sei mesi non possono decidere sei anni di collaborazione, 14 in realtà. Sono qui da quindo ho 13 anni, si tratta di qualcosa di più di dettagli, è un quadro molto più ampio”.


Stop&Go Communcation

Potrebbero finire presto le indiscrezioni sul rinnovo di Lewis Hamilton con la McLaren: l’intesa sembra infatti semplice da raggiungere, stando […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/07/f1-170712-01.jpg Lewis Hamilton fiducioso sul rinnovo con la McLaren