Lewis Hamilton, nonostante le tanti voci che circolino da tempo sulla sua travagliata vita privata e sulle difficoltà che sta riscontrando in pista con la McLaren, non dimentica di essere una persona assolutamente privilegiata e subito dopo il GP della Malesia si è recato due giorni a Manila con l’UNICEF, per trascorrere momenti a fianco dei membri dell’organizzazione umanitaria e con i bambini di strada della zona.

Hamilton ha avuto la possibilità di girare con loro un breve film che verrà mostrato durante il Soccer Aid 2012 del 27 maggio. La maggior parte del girato si è svolta nell’area di Binondo, dove il pilota britannico ha incontrato circa 85.000 bambini (!) che vivono e lavorano nella metropoli e nelle località limitrofe.

Per l’occasione Hamilton ha messo da parte le polemiche ed ha parlato di una realtà ben più dura: “Spero che siamo riusciti a fare un film che mostri la dura realtà dei bambini che vivono per le strade di Manila ed in tutto il Mondo – ha detto con sincerità – Ragazzi e ragazze giovani che ho incontrato sono davvero dei fantastici bambini, ma stanno vivendo senza le cose semplici che la maggior parte della gente dà per scontata, come il cibo, l’acqua pulita ed un posto sicuro per dormire la notte. Non dovrebbe essere così come è attualmente”.

Tuttavia Lewis è rimasto felice dal contributo dei volontari che cercano di dare una mano: “Ho anche visto come l’UNICEF ed i loro partner li stiano aiutando a cambiare le loro vite per il meglio – ha messo in luce – Solamente pochi soldi possono fare un’enorme differenza per bambini vulnerabili che vivono dure realtà in tutto il Mondo. Per favore, comprate un ticket per Soccer Aid nel mese di maggio, o guardare il programma e fare una donazione. Potrebbe essere la differenza fra la vita e la morte per un bimbo”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Lewis Hamilton, nonostante le tanti voci che circolino da tempo sulla sua travagliata vita privata e sulle difficoltà che sta […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/f1-300312-hamilton.jpg Lewis Hamilton è stato a Manila per rimanere vicino ai bimbi aiutati dall’UNICEF