Lewis Hamilton ha ottenuto il 2° miglior tempo nel venerdì di Melbourne, battuto nel turno del mattino soltanto dal compagno di squadra Jenson Button.

Il pilota inglese, in una giornata condizionata dalla pioggia arrivata nel pomeriggio, ha tratto buone sensazioni sul potenziale della sua McLaren MP4-27, anche se attende ovviamente maggiori conferme con il proseguimento del fine settimana: “La vettura si comporta più o meno bene, ma come nei test non conosciamo i carichi di carburante con cui hanno girato gli altri”.

“I dstacchi appaiono contenuti tra noi, la Red Bull e la Mercedes. Domani sarà interessante capire chi è in grado di andare più forte… sono davvero eccitato all’idea di vedere come andrà avanti questo week-end”.

Hamilton, vincitore del Gran Premio d’Australia nell’edizione 2008, ha inoltre raccontato lo svolgimento delle sue prove libere: “In mattinata abbiamo pensato a comparare le tipologie di pneumatici. Nel pomeriggio abbiamo evitato di girare con il bagnato, visto che le previsioni anticipano che si continuerà con l’asciutto”.

“In queste circostanze è importante mantenere la calma e la concentrazione. Nelle libere di domani vogliamo scendere subito in pista e massimizzare il tempo a disposizione per lavorare sugli assetti e assicurarci di poter essere competitivi”, ha concluso il britannico.


Stop&Go Communcation

Lewis Hamilton ha ottenuto il 2° miglior tempo nel venerdì di Melbourne, battuto nel turno del mattino soltanto dal compagno […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/f1-160312-06.jpg Lewis Hamilton curioso per il proseguimento del week-end