I teams hanno bocciato la proposta di mettere un numero minimo di soste per Gran Premio.

L’idea presentata al World Motorsport Council sarebbe stata avanzata dalla Pirelli, che con due pit stops a corsa scongiurerebbe i problemi legati alla sicurezza; la durata massima delle dure – hard e Medium – risponderebbe al 50% e al 30% per le morbide (Soft e Supersoft).

Già Ross Brawn, prima di annunciare il ritiro, aveva espresso i propri dubbi su questa trovata: “Mi domando il senso di tale regola, siamo già obbligati ad usare entrambi i compunds, per cui almeno una sosta va fatta; per me non è inutile”.

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

I teams hanno bocciato la proposta di mettere un numero minimo di soste per Gran Premio. L’idea presentata al World […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/12/Ros_Pit-1024x682.jpg Le squadre bocciano i pit stop obbligatori