Formalizzato in mattinata l’ingaggio del francese Romain Grosjean in seno al team Renault al posto del giubilato Nelson Piquet, i vertici della scuderia anglofrancese non hanno tardato a rilasciare le attese dichiarazioni in merito al nuovo acquisto, ad onor del vero già legato a doppio filo con la Casa della Regie grazie ad un contratto da collaudatore.  

Siamo felici di dare il benvenuto in famiglia a Romain – ha chiosato il Managing Director Flavio Briatore – per lui si tratta di una grande opportunità, del resto stiamo parlando di un giovane talento cui spetterà il compito di mostrare la propria abilità al volante della R29, consentendoci di adottare un approccio aggressivo all’ultima parte della stagione”. 

Parole di circostanza sono state espresse dal manager piemontese nei confronti di Nelson Piquet: “Il team Renault ci tiene a ringraziarlo per il suo operato, augurandogli il meglio per il futuro”. 

Il 23enne Grosjean ha intanto rivelato di non sentirsi minimamente preoccupato dal fatto di ritrovarsi in squadra un due volte campione del mondo del calibro di Fernando Alonso: “Sono davvero orgoglioso della chance concessami. L’obiettivo per questa stagione resta quello di crescere con costanza per ottenere subito i migliori risultati possibili. E’ un onore per me avere al fianco un pilota dell’esperienza di Alonso, un fatto che contribuirà di certo a motivarmi al massimo fin dall’imminente Gran Premio d’Europa”. 

Ermanno Frassoni


Stop&Go Communcation

Formalizzato in mattinata l’ingaggio del francese Romain Grosjean in seno al team Renault al posto del giubilato Nelson Piquet, i […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/renaultf1-1.jpg Le reazioni Renault all’ingaggio di Grosjean