La Pirelli ha scelto quali tipologie di pneumatici mettere a disposizione dei team per i primi quattro Gran Premi del campionato in Australia, Malesia, Cina e Bahrain.

In occasione della gara di apertura a Melbourne, i piloti potranno scegliere tra le gomme a mescola media e (per la prima volta in Australia) quella a mescola super morbida.

In Malesia, di fronte alle altissime temperature che caratterizzano questo appuntamento, la Pirelli porterà le P Zero medie e le dure, che quest’anno saranno identificate dal colore arancione della scritta sulla spalla.

Combinazione media/morbida in Cina, mentre in Bahrain ci sarà quella morbida/dura.

Al termine dei test di Jerez della scorsa settimana, il responsabile sportivo Paul Hembery si è detto soddisfatto dai primi riscontri maturati in pista: “Da Jerez, dove la maggior parte dei team hanno provato le nuove vetture, arriva un’impressione positiva sui nostri pneumatici 2013, che hanno mescole e strutture completamente nuove”.

“Abbiamo avuto conferma che gli obiettivi che ci eravamo prefissi sono stati tutti raggiunti: gli pneumatici sono più veloci rispetto allo scorso anno e il picco di prestazioni ha una finestra più ampia. Le condizioni di quest’anno di Jerez non erano le ideali, perché la pista era molto più abrasiva dello scorso anno, rendendo difficile trarre conclusioni adeguate”.


Stop&Go Communcation

La Pirelli ha scelto quali tipologie di pneumatici mettere a disposizione dei team per i primi quattro Gran Premi del […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/02/f1-130213-01.jpg Le gomme Pirelli per i primi quattro GP: in Australia medie e super soft