Almeno per adesso, nessuna rivoluzione in casa Williams: nella serata di ieri il team di Grove ha confermato il rinnovo del contratto con Pastor Maldonado, che nel 2012 disputerà così la sua seconda stagione di Formula 1.

“Sono felice di poter continuare con la Williams, ce la metterò tutta per aiutare la squadra a tornare al vertice. Questo è stato un anno difficile per l’intera squadra, ma mi ha dato l’opportunità di crescere e imparare”, ha detto il venezuelano, sbarcato nella categoria regina dopo il titolo conquistato in GP2. “Sono sicuro che con le mosse fatte potremo essere più competitivi”.

Il patron Frank Williams ha commentato: “Pastor ha dimostrato di non essere soltanto veloce, ma anche di poter tenere un ritmo consistente. Grazie a lui abbiamo avuto modo di entrare in Q3 e la sua gara a Montecarlo è stata eccezionale. Qui si è ben ambientanto, giocherà un ruolo fondamentale”.

La scuderia britannica ha inoltre promosso Valtteri Bottas al ruolo di terzo pilota, dopo essere già stato collaudatore a partire dal 2012. Quest’anno il giovane talento finlandese ha trionfato in GP3 Series, partecipando poi ai test di Abu Dhabi con ottimi risultati.

“L’opportunità di continuare con la Williams mi consentirà di accumulare altra esperienza”, ha commentato Bottas, che in 15 Gran Premi parteciperà alle prove libere del venerdì.

A Grove resta quindi in ballo un altro sedile da titolare, quello occupato fino ad ora da Rubens Barrichello. “Annunceremo l’identità del secondo pilota a tempo debito”, ha precisato sir Frank, intenzionato a puntare su un uomo d’esperienza.


Stop&Go Communcation

Almeno per adesso, nessuna rivoluzione in casa Williams: nella serata di ieri il team di Grove ha confermato il rinnovo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-021211-02.jpg La Williams conferma Pastor Maldonado, Valtteri Bottas terzo pilota