La Toro Rosso ha confermato nella giornata odierna di aver passato i rimanenti crash test previsti dalla FIA prima dell’avvio dei test di inizio stagione. La STR7, che in precedenza aveva già avuto il via libera per alcune prove a livello statico, a questo punto è pronta per scendere in pista direttamente il 7 febbraio nei primi test di Jerez de la Frontera.

Dunque la scuderia italiana si aggiunge agli altri team che hanno confermato la loro presenza al vernissage iniziale, compresi i tre top team Red Bull, Ferrari e McLaren. Chi, fra coloro che non porteranno da subito la nuova monoposto, è la Mercedes, la quale preferisce lavorare a casa sul nuovo modello per portarlo all’esordio nella seconda sessione di test a Barcellona.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

La Toro Rosso ha confermato nella giornata odierna di aver passato i rimanenti crash test previsti dalla FIA prima dell’avvio […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/02/f1-190112-tororosso.jpg La Toro Rosso ha superato tutti i crash test previsti dalla FIA