Il divorzio tra Sebastien Bourdais e la Toro Rosso non avrà strascichi in tribunale. Il manager del pilota francese, Nicolas Todt, ha infatti confermato al quotidiano l'Equipe il raggiungimento tra le parti di un accordo amichevole.

Dopo il licenziamento in favore di Jaime Alguersuari, il corridore transalpino aveva affermato di aver messo in allerta i propri avvocati per valutare la possibilità di muovere un'azione legale nei confronti del team don base a Faenza.

"Già una settimana dopo il Gran Premio di Germania siamo giunti ad una soluzione comune", ha spiegato Todt. Quale sarà invece il futuro di Bourdais? Pur dichiarandosi "fortemente motivato a rimanere in Formula 1", i rumors lo indicano soprattutto sulla via del ritorno degli Stati Uniti dopo i quattro titoli conquistati in Champ Car, approdando nella IndyCar Series.

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Il divorzio tra Sebastien Bourdais e la Toro Rosso non avrà strascichi in tribunale. Il manager del pilota francese, Nicolas […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/00_bourdais2.jpg La Toro Rosso e Sebastien Bourdais giungono ad una risoluzione amichevole del contratto