In seguito al netto rifiuto della Federazione Internazionale, che ha di fatto impedito al team Stefan Grand Prix capitanato dall’imprenditore serbo Zoran Stefanovic di essere al via del Mondiale F.1 edizione 2010 rilevando il ‘cartellino’ USF1, dell’operazione promossa dalla scuderia con sede a Belgrado nessuno aveva più sentito parlare, ora però il manager dell’Est Europa lascia intendere di avere presentato una regolare domanda di iscrizione al campionato 2011.

Abbiamo già dato prova della nostra volontà di entrare in F.1 – ha esordito con tono battagliero il boss Stefanovic – l’obiettivo del team è quello di restare nell’ambiente per un lungo periodo, nella speranza di ottenere il successo che riteniamo di meritare”.

La compagine serba ha inoltre fatto sapere di avere concluso un accordo col sindaco della città di Stora Pazova, situata a 25 chilometri dalla capitale Belgrado, allo scopo di costruire un nuovo circuito omologato per ospitare le vetture di F.1 unitamente al quartier generale della squadra nell’eventualità in cui la FIA scelga Stefan GP quale tredicesimo team del Mondiale 2011.

Ermanno Frassoni


Stop&Go Communcation

In seguito al netto rifiuto della Federazione Internazionale, che ha di fatto impedito al team Stefan Grand Prix capitanato dall’imprenditore […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/stefans.jpg La Stefan GP conferma l’intenzione di iscriversi al Mondiale F1 2011. Il boss Stefanovic: “Presto un circuito a Belgrado”