Quello dei mesi scorsi non era un bluff. Maria De Villota è riuscita davvero a conquistare un ruolo attivo in Formula 1, entrando a far parte del team Marussia come collaudatrice: a fine stagione potrà partecipare ai test per i rookies di Abu Dhabi, replicando così le prove disputate in estate con la Renault R29 al Paul Ricard.

La 34enne spagnola diventa la prima donna “assunta” da una scuderia della massima categoria, a 20 anni di distanza dalla poco fortunata parentesi dell’italiana Giovanni Amati con la Brabham.

“Sono molto felice, ho l’occasione di lavorare da vicino con un team di F1 e di maturare una esperienza importante per il proseguimento della mia carriera”, ha dichiarato la De Villota, figlia d’arte. “Sarò presente in pista e non vedo l’ora di collaborare con loro in occasione della prima gara”.

L’obiettivo finale è l’esordio nei Gran Premi, ma i risultati passati, in categorie come F3 Spagnola, Euroseries 3000 e Superleague (con le potenti Elan V12 da 750 cavalli) non sembrerebbero essere sufficienti per sostenere un passo così grosso…


Stop&Go Communcation

Quello dei mesi scorsi non era un bluff. Maria De Villota è riuscita davvero a conquistare un ruolo attivo in […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/f1-070312-06.jpg La spagnola Maria De Villota tester Marussia!