Nella giornata odierna la Sauber, presso la propria sede ufficiale di Hinwil, ha aperto in maniera ufficiale il suo nuovo Parco Solare realizzato in collaborazione con il suo partner ufficiale Oerlikon. La struttura, composta di ben 1.573 pannelli fotovoltaici in silicio, copre un’area di 2.249 m2. Il tetto di uno degli edifici assieme a gran parte del parcheggio sono stati ricoperti proprio da questi moduli, con benefici non indifferenti.

Dinanzi a questa presentazione, Monisha Kaltenborn, CEO della Sauber, ha espresso la sua soddisfazione: “Siamo estremamente orgogliosi di questa estensione sostenibile presso il Quartiere Generale della nostra azienda – ha detto – Per noi, la generazione di potenza locale attraverso un’installazione fotovoltaica non solo rappresenta un altro contributo al sostegno delle nostre responsabilità ambientali, ma inoltre è produttivo a livello finanziario. L’installazione è efficiente dal punto di vista dei costi e inoltre permette a un gran numero di veicoli di essere parcheggiati con copertura. In aggiunta, si adatta bene visivamente con la nostra struttura nel complesso, cosa già sottolineata dall’architettura moderna in vetro della facciata dell’edificio della galleria del vento”.

Per la costruzione del complesso ci sono volute appena sei settimane, altro vezzo di una collaborazione della quale va fiero Michael Buscher, CEO di Oerlikon: “Siamo lieti di poter supportare la Sauber F1 Team con questi passi concreti come parte del suo impegno a proteggere l’ambiente – ha aggiunto all’argomento – Questo parco solare mostra pienamente i vantaggi specifici della nostra tecnologia solare, così come i bassi costi, l’alta efficienza operazionale anche in condizioni nuvolose, ed un breve tempo di ritorno dell’energia”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Nella giornata odierna la Sauber, presso la propria sede ufficiale di Hinwil, ha aperto in maniera ufficiale il suo nuovo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/09/f1-170912-sauber.jpg La Sauber apre il suo nuovo Parco Solare nella sede di Hinwil