Le ultime prove invernali ci hanno consegnato una Renault in affanno, incapace di tenere il passo delle due formazioni top, Ferrari e McLaren Mercedes. Anche gli uomini della squadra francese ne sono coscienti, a cominciare da Flavio Briatore, intervenuto ieri nella sede della Gazzetta dello Sport: "Nelle prime tre gare dovremo difenderci e prendere qualche punto, perché quando arriveremo in Europa introdurremo delle modifiche importanti che dovrebbero farci fare dei passi in avanti", ha commentato il team manager della compagine di Enstone.

Briatore pronostica quindi una Renault destinata a contenere i danni, nei tre appuntamenti d'apertura in Australia, Malesia e Bahrain. "Se Fernando (Alonso, ndr) dice che abbiamo il 30 per cento di possibilità di vincere è ottimista, io direi che siamo sul 25%".

A chi afferma che Fernando Alonso possa nuovamente lasciare la Renault a fine anno nel caso in cui la R28 non si rivelasse all'altezza, Briatore risponde: "Se c'è il rischio che ci lasci se non fossimo competitivi? Al momento non ne vedo proprio i presupposti. Rivalità con Piquet? Credo che Nelsinho non voglia suicidarsi il primo anno. Quando la McLaren prende un campione del mondo come Fernando e ha un rookie come Hamilton, deve sapere come utilizzarli Piquet e Alonso lavorano tutti e due per la Renault. Poi tocca a me gestirli per il bene della squadra. Io devo pensare che oltre ai due piloti, alle spalle, ho mille persone che lavorano per me".

Proprio Nelson Piquet Jr, al quotidiano spagnolo Marca, ha ribadito che la Renault non è al momento in grado di battagliare per il gradino più alto del podio. "Non andremo a giocarcela con McLaren o Ferrari, ma con BMW Sauber, Red Bull e Williams", ha detto il brasiliano. "Non correremo per vincere".


Stop&Go Communcation

Le ultime prove invernali ci hanno consegnato una Renault in affanno, incapace di tenere il passo delle due formazioni top, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f129021.jpg La Renault non parte per vincere, ammettono Briatore e Piquet Jr