Il team Renault, che nel Mondiale 2010 proporrà l’inedita coppia formata da Robert Kubica e Vitaly Petrov, ha annunciato di aver raggiunto un accordo di sponsorizzazione con Lada, Casa costruttrice di automobili dal passaporto russo intenzionata a fare la propria comparsa sulla livrea della nuova R30. 

L’interesse della Russia nei confronti della F.1 sembra infatti prendere sempre più piede, tanto da ‘scomodare’ addirittura il primo ministro Vladimir Putin: “Petrov esordirà nel 2010 e desidero augurargli il meglio per la sua carriera. La collaborazione tra i gruppi Renault e Lada sarà una operazione da seguire attentamente”.  

Entusiasta anche il presidente della Renault Carlos Ghosn, che vede di buon occhio la nuova partnership: “La Lada, così come Renault e Nissan, ha ottime prospettive davanti a sé. L’arrivo di Petrov in squadra ha ovviamente giocato un ruolo importante nella definizione dell’accordo,  ciononostante siamo fermamente convinti che Vitaly abbia il talento necessario per condividere con noi l’avventura della F.1”. 

Nel frattempo, il team Lotus ha comunicato agli organi di stampa l’inizio di una collaborazione col popolare network americano CNN International, che applicherà il proprio logo sulla T127 progettata da Mike Gascoyne e affidata al solido duo composto da Jarno Trulli ed Heikki Kovalainen.  

Ermanno Frassoni


Stop&Go Communcation

Il team Renault, che nel Mondiale 2010 proporrà l’inedita coppia formata da Robert Kubica e Vitaly Petrov, ha annunciato di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/renal1.jpg La Renault annuncia un accordo di sponsorizzazione con Lada. Intanto la Lotus avrà il logo CNN