Dopo aver rappresentato un oggetto “misterioso” nel week-end di Melbourne, il KERS sarà utilizzato in Malesia anche dalla Red Bull. Ad anticiparlo è il quotidiano tedesco Bild, che ha riportato le dichiarazioni del consulente sportivo Helmut Marko: “Abbiamo testato il dispositivo nelle prove libere, ma in Australia eravamo sufficientemente veloci per poterne fare a meno”.

Il sistema montato sulle RB7 di Sebastian Vettel e Mark Webber, nel primo round stagionale, aveva infatti accusato alcuni problemi di affidabilità che avevano convinto i vertici della squadra a metterlo momentaneamente nel cassetto.

“A Sepang, tuttavia, vogliamo impiegarlo”, ha confermato Marko.

Il maestoso tracciato di Kuala Lumpur, peraltro, presenta due lunghi rettilinei dove il surplus di potenza dato dal KERS potrebbe rivelarsi estremamente utile. Anche alla temibilissima Red Bull.


Stop&Go Communcation

Dopo aver rappresentato un oggetto “misterioso” nel week-end di Melbourne, il KERS sarà utilizzato in Malesia anche dalla Red Bull. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-060411-02.jpg La Red Bull utilizzerà il KERS in Malesia, lo dice Helmut Marko