I numerosi inconvenienti meccanici ed elettrici occorsi alla RB10 hanno convinto la Red Bull a a lasciare in anticipo il circuito di Jerez.

Diversi sarebbero i problemi della monoposto di Sebastian Vettel e Daniel Ricciardo: da una parte ci sono le difficoltà della Power Unit Renault, dall’altra, invece, un errore di progettazione che non permette un raffreddamento ottimale.

“Stiamo incontrando diversi problemi” ha commentato il Team Principal Christian Horner. “Al mal funzionamento dell’unita Renault si aggiunge un nostro errore di calcolo sul sistema di raffreddamento. Abbiamo girato poco, ma confidiamo di arrivare pronti al prossimo test in Barhain”.

“Stavamo iniziando ad avere continuità” ha dichiarato invece il Coordintore degli Ingegneri di Gara Andy Green. “Ogni volta che Daniel (Ricciard, ndr) usciva in pista, capivamo qualcosa in più; ad un certo punto, però, ci siamo accorti di un’anomalia che non ci avrebbe permesso di proseguire la prova”.

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

I numerosi inconvenienti meccanici ed elettrici occorsi alla RB10 hanno convinto la Red Bull a a lasciare in anticipo il […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/01/Horn_New_Vett_jer-1024x682.jpg La Red Bull lascia Jerez!