La Mercedes in Belgio sperava di poter ottenere un podio con Michael Schumacher dopo la carambola al via che ha estromesso diversi avversari. Invece per il tedesco non è arrivata la ciliegina sulla torta per celebrare i 300 GP, a causa del decadimento delle gomme negli ultimi giri. Dall’altra parte del box Nico Rosberg ha potuto fare davvero poco, causa i problemi che hanno colpito la sua vettura nella sessione di libere del sabato mattina.

Adesso arriva Monza, e Schumi non può che rievocare bei ricordi: “Quando penso a Monza vedo immediatamente ogni cosa attraverso un velo rosso – ha riferito – È il cuore pulsante della gara in Italia, ogni cosa lì vive e respira Ferrari, e devo inevitabilmente pensare ai bei tempi che ho trascorso lì. Ciò che mi rende particolarmente felice è che dopo tutti questi anni i tifosi mi accolgono ancora calorosamente, e vorrei ringraziarli per questo. Naturalmente ora gareggio per la Mercedes, spero di poter offrire loro una bella battaglia e di poter essere un rivale di valore. Possono essere altrettanto sicuri come i nostri tifosi che tutto il team sta puntando ad avere un finale di successo per la stagione europea, ed è dunque pienamente motivato per realizzare un bello show a Monza”.

Nico Rosberg a sua volta è un pilota estremamente apprezzato in Italia: “Non vedo l’ora di arrivare a Monza giovedì per trascorrere il weekend – ha dichiarato – Dopo un weekend difficile a Spa, credo che la nostra macchina sarà molto meglio adattabile allo stupendo tracciato ad alta velocità di Monza. Inoltre avremo un pacchetto diverso per i lunghi rettilinei con un basso carico richiesto. Stiamo continuando a lavorare duramente per migliorare la nostra macchina, e sono abbastanza positivo sulle notizie che sento dal nostro stabilimento, sebbene sappiamo che sarà un duro lavoro con tutte le altre scuderie che stanno migliorando altrettanto velocemente”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

La Mercedes in Belgio sperava di poter ottenere un podio con Michael Schumacher dopo la carambola al via che ha […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/09/f1-040912-mercedes1.jpg La Mercedes carica per Monza: “Un bel finale per la stagione europea”