Buone notizie per la Marussia: la MR01, presentata ieri a Silverstone, ha superato l’ultimo crash test obbligatorio previsto, che consentirà alla vettura di poter essere regolarmente al via del Mondiale.

La scorsa settimana il fallimento della prova aveva costretto il team anglo-russo a rinunciare ai test di Barcellona, facendo sì che i giri percorsi ieri (utilizzando il bonus concesso per le riprese promozionali) saranno gli unici fino all’inizio del campionato.

Pat Symonds, consulente tecnico della squadra, ha spiegato che sono state necessarie solo piccole modifiche per ottenere l’omologazione da parte della FIA: “Abbiamo semplicemente di una componente un po’ più robusta. È bastata una piccola revisione del componente”.

Adesso le energie sono tutte concentrare verso l’esordio in gara: “Abbiamo ancora tanto da fare, ma le cose hanno preso una piega più positiva. Siamo ansiosi di affrontare la sfida di Melbourne”.

Vi segnaliamo inoltre questo link per vedere la gallery della MR01.


Stop&Go Communcation

Buone notizie per la Marussia: la MR01, presentata ieri a Silverstone, ha superato l’ultimo crash test obbligatorio previsto, che consentirà […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/f1-060312-01.jpg La Marussia MR01 supera l’ultimo crash test