Eric Boullier si è scusato in nome della Lotus per il linguaggio utilizzato in un team radio durante il GP di India.

L’ingegnere di Kimi Raikkonen aveva usato parole forti per invitare il finnico a far passare il team-mate Romain Grosjean.

“Mi scuso in nome del team” ha commentato Boullier. “Era una fase concitata, Kimi perdeva 2” a giri e non si era reso conto dell’arrivo di Romain”.

“Col senno di poi avremmo dovuto evitare quel linguaggio, ma la paura di perdere il podio era molta. Posso garantire che in futuro non accadrà” ha concluso.

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

Eric Boullier si è scusato in nome della Lotus per il linguaggio utilizzato in un team radio durante il GP […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/10/Rom_Rai.jpg La Lotus si scusa per il team radio con Raikkonen