La stagione della Lotus Renault si è subito messa in salita con l’incidente di inizio febbraio al FRally di Andora di Robert Kubica, il quale è stato costretto a saltare tutta la stagione. Al suo posto è stato chiamato in sostituzione l’esperto Nick Heidfeld che, dopo un buon avvio, è stato protagonista di un’annata altalenante che non ha soddisfatto pienamente i vertici della scuderia.

Ad uscire allo scoperto a riguardo è stato Gerard Lopez, Proprietario del team: “Ci aspettavamo di più da lui – ha commentato a Globo Esporte – Ho sensazioni miste su Nick, dobbiamo riconoscere il grande contributo che ha fatto a inizio stagione. Ci ha aiutato ad aiutare il nuovo sistema di scarichi che non è stato semplice da capire. Ci ha dato una chiara direzione nello sviluppo della vettura”.

Tuttavia queste considerazioni non cambiano l’idea generale su Nick, che rischia il posto a favore di Romain Grosjean o addirittura per Bruno Senna, che potrebbe correre ad Interlagos grazie anche ad un accordo da 10 miliardi di dollari fra la scuderia e la compagnia brasiliana WWI: “Ora, in termini di risultati, non c’è dubbio che ci aspettavamo di più da lui e così siamo dispiaciuti”, ha concluso Lopez.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

La stagione della Lotus Renault si è subito messa in salita con l’incidente di inizio febbraio al FRally di Andora […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/f1-180811-lopez.jpg La Lotus Renault delusa da Nick Heidfeld: “Ci aspettavamo di più da lui”