L’annuncio è arrivato ed oggi è stato diramato il comunicato ufficiale: “La Lotus Renault GP conferma che Bruno Senna è stato scelto per gareggiare al fianco di Vitaly Petrov nel Gran Premio del Belgio di questo weekend ed a quello d’Italia fra due settimane. L’intenzione attuale del team è di dare a Bruno l’opportunità di correre per il resto della stagione. Tuttavia, alcune azioni legali non sono state ancora pienamente risolte e, come risultato, la squadra farà un altro annuncio su questa materia a tempo debito”.

Dunque per ora l’assunzione è limitata a due gare, ma Eric Boullier, Team Principal della Lotus Renault, spera che il sodalizio possa durare: “Siamo felici di fornire a Bruno la possibilità di incominciare a correre con la Lotus Renault, a cominciare da Spa-Francorchamps in questo fine settimana – ha messo in evidenza – Ha dimostrato a se stesso di essere un membro attento della scuderia da quando si è unito a noi quasi sette anni fa, e siamo convinti che dimostrerà le sue qualità al fianco di Vitaly”.

A questo punto, Senna non poteva esimersi da un commento, e le sue parole esprimono profonda gioia: “Sono felice che la Lotus Renault mi abbia offerto la possibilità di diventare un loro pilota – ha esordito nella sua nuova veste – Sono molto motivato di mettermi al volante della R31. Ho guadagnato molta esperienza grazie al tempo trascorso col team in questa stagione, e le chance che ho avuto di guidare a Jerez, Duxford e recentemente a Budapest hanno stuzzicato il mio appetito per divenire un pilota di successo per la Lotus Renault”.

Il miscuglio di sentimenti provati è palese nelle sue parole: “Sono sia eccitato ma pure nervoso: sembra come Natale ed il mio esame più duro siano arrivati nello stesso giorno – ha forse esagerato – Sono davvero entusiasta e motivato di risalire in macchina per correre ancora in Formula 1, specialmente con una scuderia così grande. Ritornare a gareggiare è un qualcosa che ho voluto per un po’, e non avviene spesso di ottenere un’opportunità come questa con una scuderia di tale calibro. Sento di essere pienamente preparato di affrontare la sfida, e vorrei ringraziare il team per aver creduto in me. Non deluderò”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

L’annuncio è arrivato ed oggi è stato diramato il comunicato ufficiale: “La Lotus Renault GP conferma che Bruno Senna è […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/f1-250811-senna.jpg La gioia di Bruno Senna: “Sono sia eccitato ma pure nervoso”