Il proprietario del team Force India Vijay Mallya, consapevole di dover concretizzare un salto di qualità dopo i buoni progressi mostrati nel corso del Mondiale 2009, ha rivelato che la scuderia di matrice indiana punta quest’anno a frequentare regolarmente la top 10 con la nuova VJM03. 

Abbiamo terminato il 2009 su toni alti – ha esordito Mallya – infatti sono arrivati i primi punti della nostra storia, un piazzamento sul podio e una migliore posizione nel campionato riservato ai costruttori. In questa stagione intendiamo passare al livello successivo: concludere più Gran Premi possibili in zona punti e conquistare qualche podio. Nutro una grande fiducia nei piloti Adrian Sutil e Vitantonio Liuzzi così come nello staff tecnico, in fondo si tratta solo di saper mantenere elevato il ritmo”.   

Secondo l’opinione di Mallya, le risultanze dei test invernali si possono definire incoraggianti: “Al momento le performances della VJM03 incontrano il nostro entusiasmo, anche perché i tempi registrati nelle prove pre-stagione ci confortano particolarmente. Di certo non sappiamo a quale livello ci troviamo rispetto alle altre scuderie, ma se non altro siamo comunque pronti ad attaccare”.  

A rincarare la dose ci ha pensato Liuzzi, tornato alla F.1 attiva nel week-end del Gran Premio d’Italia 2009 in sostituzione del connazionale Giancarlo Fisichella: “In Bahrain vogliamo dimostrare che il lavoro compiuto durante l’inverno è stato utile. E se la Force India si rivelerà affidabile come avvenuto nei test, l’obiettivo consisterà quindi nell’ottenere subito dei punti”.  

Ermanno Frassoni


Stop&Go Communcation

Il proprietario del team Force India Vijay Mallya, consapevole di dover concretizzare un salto di qualità dopo i buoni progressi […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/forcei2.jpg La Force India intende frequentare la zona punti con regolarità