Già a partire da questo Gran Premio, la FIA introdurrà una modifica al regolamento sulla safety-car, per evitare il ripetersi di situazioni analoghe a quelle delle scorsa gara di Valencia, quando il sorpasso di Lewis Hamilton alla vettura di sicurezza ha scatenato numerose polemiche, soprattutto da parte della Ferrari.

Nella giornata di mercoledì i direttori sportivi dei team hanno tenuto un meeting con Charlie Whiting, delegato della Federazione, accordandosi sulla seguente norma: in regime di neutralizzazione, i concorrenti dovranno tenere un’andatura similare a quella, stimata, della stessa safety-car. Fino a questo momento invece era sufficiente non andare sotto il 120% di un tempo sul giro in condizioni normali nella fase che precede il compattamento del gruppo.

In tal modo non ci sarà più modo per i piloti di sorpassare la safety-car, anche se non manca qualche perplessità da parte dei drivers, ad esempio per quanto concerne l’ordine di dover rallentare immediatamente, che arriverà attraverso una segnalazione sul display di ogni monoposto. “Ci si trova magari a quasi 290 all’ora mentre appaiono le luci sul volante… lo si riesce notare soltanto mentre si entra ai box, a meno che non ci sia il tuo ingegnere di pista ad avvisarti”, ha commentato Rubens Barrichello. “Penso che questa regola rischi di avere effetti diversi a seconda della situazione”.

Anche Pedro de la Rosa, in passato anche a capo della GPDA, il sindacato dei piloti, ha espresso qualche dubbio: “Ne dovremmo parlare meglio”, ha sottolineato lo spagnolo. A Valencia 9 concorrenti erano stati penalizzati per non aver rispettato il limite del 120%, ma l’alfiere della Sauber sottolinea: “Può essere rischioso frenare all’improvviso con degli avversari alle spalle”.

In materia erano state valutare anche altre ipotesi, come tornare a chiudere la corsia box: un’idea che con l’abolizione dei rifornimenti sarebbe stata forse la più ragionevole e semplice, pur a discapito di possibili sorprese grazie alle diverse strategie adottate dalle squadre.


Stop&Go Communcation

Già a partire da questo Gran Premio, la FIA introdurrà una modifica al regolamento sulla safety-car, per evitare il ripetersi […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-090710-011.jpg La FIA modifica le regole sulla safety-car già a partire dal Gran Premio di Gran Bretagna