Adesso è definitivo per davvero: il GP del Bahrain è stato cancellato dal calendario 2011. Dopo la rinuncia degli organizzatori locali, resa pubblica venerdì scorso, oggi il Consiglio Mondiale della FIA ha ratificato la decisione attraverso un voto via fax, che ha registrato l’unanimità di parere di tutte le parti coinvolte.

Il finale di questa stagione riprende quindi le sembianze originali: la prima gara di F1 in India si terrà il 30 ottobre, come previsto sin dall’inizio, mentre l’ultimo atto andrà in scena in Brasile nel week-end del 27 novembre.

L’appuntamento di Sakhir, annullato a marzo per le proteste antigovernative che hanno scosso il paese mediorientale, era stato ricollocato dalla Federazione proprio il 30 ottobre, con la data in India spostata addirittura a dicembre.

Il parere contrario delle squadre ha poi portato alla marcia indietro, ora ufficiale.


Stop&Go Communcation

Adesso è definitivo per davvero: il GP del Bahrain è stato cancellato dal calendario 2011. Dopo la rinuncia degli organizzatori […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-150611-05.jpg La FIA conferma il definitivo annullamento del GP in Bahrain