All’indomani di un deludente Gran Premio d’Italia, a Maranello il lavoro ha già ripreso a pieno ritmo, per cercare di non perdere la concentrazione sull’attività di sviluppo in corso e recuperare competitività nel più breve tempo possibile.

Mentre gli ingegneri analizzano i dati raccolti a Monza, a Maranello sono presenti anche entrambi i piloti, divisi tra impegni promozionali con gli sponsor e riunioni tecniche, e attesi dal Presidente Montezemolo, desideroso di infondere loro nuova carica per il prosieguo della stagione.

Presente a Maranello, secondo alcune fonti emiliane, anche Sergio Marchionne, con quest’ultimo che avrebbe presenziato al Consiglio d’Amministrazione della Phillip Morris, main sponsor della Scuderia insieme al Banco de Santader.

Parlando dei piloti, Kimi ne approfitterà per portare avanti il lavoro
al simulatore e nell’occasione provare anche il nuovo circuito di Sochi, sede del primo Gran Premio di Russia il prossimo 12 ottobre.

Ad attendere Fernando, che già la scorsa settimana aveva girato virtualmente sul circuito realizzato intorno al villaggio olimpico, una serie di briefing tecnici mirati alla condivisione dei programmi in agenda nei prossimi mesi e per le restanti sei gare di Campionato, ad iniziare dal prossimo GP di Singapore.

 

Roberto Valenti
Twitter: @RobertoVal94


Stop&Go Communcation

All’indomani di un deludente Gran Premio d’Italia, a Maranello il lavoro ha già ripreso a pieno […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/09/10600413_10204848357199540_7002113217394888050_n.jpg La Ferrari prepara i prossimi appuntamenti di Marina Bay, Suzuka e Sochi