Stagione finora sottotono, ma il team anglo-malese non cerca nuovi acquirenti.

Tocca a Tony Fernandes intervenire sulle voci girate nel paddock della Formula 1 in occasione del fine settimana di Montecarlo, secondo le quali la Caterham sarebbe in cerca di soggetti interessati a rivelare la scuderia. Niente di più falso, sostiene il patron: “Il Gruppo Caterham non è in vendita, siamo solo in cerca di nuovi investimenti. Non vedo grosse differenze rispetto a quando abbiamo iniziato”.

Iniezione di capitali necessaria per fare quel salto di qualità promesso ad ogni inizio di stagione, ma mai centrato: “Affrontiamo costantemente nuove sfide, che ci impongono scelte difficili, anche a livello di struttura interna. Si tratta, però, di normale attività imprenditoriale, ciò non vuol dire che stiamo vendendo”, ha puntualizzato Fernandes.

Federico Fadda


Stop&Go Communcation

I rumor circolati nel paddock di Monaco hanno spinto il patron Tony Fernandes a smentire l’intenzione di passare la mano.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/05/Caterham02.jpg La Caterham non è in vendita