Per prepararsi in vista del prossimo Gran Premio di Spagna, la Caterham è scesa ieri in pista a Magny-Cours per una giornata di test privati, grazie alla possibilità di sfruttare i chilometri “bonus” per effettuare riprese di carattere promozionale.

Al volante della vettura si è visto ancora Heikki Kovalainen, tornato in azione nelle prove libere di Sakhir per contribuire allo sviluppo della CT03, fanalino di coda in questo avvio di stagione.

Il meteo è stato tutt’altro che clemente sul circuito francese, dove si è abbattuta una intensa pioggia, ma su Twitter il finlandese ha commentato: “Siamo riusciti a completare l’intero programma”.

In quest’occasione la scuderia anglo-malese ha inoltre sfoggiato un’importante novità aerodinamica: il “vanity panel” sul musetto, che ha ora una fisionomia più “morbida” e avvolgente, come testimonia la foto di Nextgen-Auto.

La Caterham, insieme a Red Bull, Lotus e Mercedes, è stata fra le squadre che avevano deciso di conservare lo scalino nella zona anteriore, dovuto alle modifiche regolamentari introdotte nel 2012. Resta adesso da scoprire se il vanity panel sarà adottato già per l’appuntamento di Barcellona.


Stop&Go Communcation

La Caterham è scesa ieri in pista a Magny-Cours per una giornata di test privati con Heikki Kovalainen. Sulla CT03 è comparso il vanity panel sul musetto.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/05/f1-kovalainen-caterham-020513-01.jpg La Caterham ha girato a Magny-Cours con il vanity panel