Una rivelazione inaspettata scuote il mondo della Formula 1.

Secondo il padre-padrone del circus, Bernie Ecclestone, la CVC sarebbe in trattative per la cessione del pacchetto di maggioranza delle quote del business F1 in suo possesso, ovvero il 35,5% del totale azionario. A sua volta Ecclestone, che ha dichiarato essergli stato proposto di restare in gioco nel ruolo di capo commerciale, detiene un ulteriore quota del 14% circa.

Un passaggio di proprietà che potrebbe avvenire in tempi molto rapidi, addirittura già entro quest’anno secondo l’84enne inglese, il quale ha poi aggiunto che manifestazioni di interesse piuttosto forte sono già arrivate da tre soggetti. Tra questi potrebbe esserci il proprietario della squadra di football americano Miami Dolphins, Stephen Ross, che già in passato aveva tentato di entrare nel mondo della F1, collaborando con investitori del Qatar nel tentativo di acquistare una parte di quote azionarie.

Federico Fadda


Stop&Go Communcation

La CVC sarebbe pronta a passare la mano: cessione possibile già entro quest’anno.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/10/Ecclestone01.jpg La bomba di Ecclestone: “La F1 sarà presto venduta”