La richiesta del pilota della Toro Rosso al direttore di gara giunge dopo che lo stesso Daniil si è visto rifilare una penalità di dieci secondi per un contatto con Sergio Perez nel Gran Premio degli Stati Uniti.

Fresco di rinnovo con la scuderia di Faenza per la prossima stagione, il driver russo è entrato in collisione con Perez durante il primo giro della corsa. Nel contatto ha avuto la peggio il pilota della Force India, che è finito in testacoda; il messicano ha poi definito Kvyat un “idiota” durante una conversazione radio con i box.

“Hanno cambiato l’interpretazione della regola. Non puoi cambiare traiettoria in frenata come ha fatto Perez” ha dichiarato Kvyat ad Autosport. “Non mi aspettavo questa severa penalizzazione, poichè stavo difendendo duramente e abbiamo pagato un prezzo troppo alto. Perez si è mosso forse dieci metri davanti a me e ci siamo toccati. La sua gara è stata rovinata, come la mia. Chiedo alcuni chiarimenti in merito perchè la regola, così come è, non chiara per niente al momento. Parlerò con Whiting, e forse cambierò il mio punto di vista poichè Charlie ha sempre delle spiegazioni chiare da fornire”.

Matteo Ferrera


Stop&Go Communcation

La richiesta del pilota della Toro Rosso al direttore di gara giunge dopo che lo stesso Daniil si è visto […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/10/f1-kvyat-tororosso-26102016-1-1024x683.jpg Kvyat chiede chiarezza sulle regole